Seleziona una pagina MENU

Vivi con noi la Pasqua, sostieni il Fondo Opere di Misericordia! Dona l’equivalente di un uovo di cioccolata e sostieni le missioni dei
Padri Barnabiti in India e in Albania.

 

Cosa è?

Il Fondo Opere di Misericordia è nato per sostenere in modo continuativo e con piccole donazioni dirette le opere dei padri barnabiti nel mondo.

 

A chi è destinata questa raccolta?

Le donazioni raccolte nella campagna “Pasqua 2019” saranno destinate in particolare al sostegno delle opere:

  • Orfanotrofio Semeria Bhavan (Casa dell’Amore) – India

  • Parrocchia San Nicola di Milot – Nord Albania

  • Vescovo Missionario Amministrazione Apostolica Albania del Sud

La donazione è libera. 

*Ogni donazione sarà destinata direttamente all’iniziativa scelta.
La campagna è promossa dalla Provincia dei Padri Barnabiti Centro Sud, dall’Ufficio Pastorale Giovanile dei PP. Barnabiti e realizzata in collaborazione con i volontari zaccariani. 

        Schede Opere di Misericordia

Orfanotrofio Semeria Bhavan – India
  • Sostenere la casa Semeria Bhavan significa quindi adottare a distanza i giovani ospiti dando loro la possibilità di un pasto, di un trasporto da casa a scuola, o il vitto, le cure e il necessario per i più indigenti. 

L’opera Semeria Bhavan è un’attività socio ricreativa dei padri Barnabiti di Bangalore, India. Eretta nel 2015, Semeria Bhavan è una casa di accoglienza per l’educazione di fanciulli di famiglie povere situata in prossimità della casa di formazione dei seminaristi Barnabiti. L’opera offre a fanciulli ed adolescenti dai sei ai diciotto anni, in forma totalmente gratuita, un domicilio sicuro e sereno.
La casa ospita ragazzi privi della cura genitoriale. In tal senso non sono orfani perché hanno perso entrambi i genitori, ma in quanto i loro genitori sono a tutti gli effetti inesistenti: dislocati per motivi di lavoro, oppure separati o divorziati o incarcerati. In alcuni casi sono figli di famiglie monoparentali. Lo scopo dell’opera è di combattere l’analfabetismo minorile e le forme di devianza, particolarmente diffuse nello stato indiano. Inoltre si intende arginare il fenomeno del lavoro infantile, una vera e propria piaga della società, garantendo ai giovani uno spazio sano dove crescere e formarsi.

L’Opera Semeria Bhavan che ha sede nella periferia di Bangalore è sostenuta grazie all’impegno dei Padri Barnabiti e la generosità dei benefattori. Infatti, pur essendo appoggiata dall’Arcidiocesi di Bangalore, non ci sono le risorse finanziarie per sostenerla. Le spese per vitto, alloggio, assistenza medica, rette e tasse scolastiche in una scuola privata (Acts Nirmala Vidyalaya) e, anche le spese di trasporto sono interamente a carico della comunità dei padri Barnabiti e dei loro benefattori.

Parrocchia San Nicola di Milot – Nord Albania
  • la raccolta sarà destinata al ripristino dell’impianto delle campane, danneggiato a seguito del maltempo di questo inverno.

La missione dei pp. Barnabiti in Albania è stata autorizzata dalla Consulta Generalizia il 9 luglio 1996. E’ nata con lo scopo di soccorrere la popolazione principalmente attraverso l’opera di evangelizzazione. Il 7 maggio 1999  è stata riconsacrata la Chiesa di San Nicola con una solenne celebrazione eucaristica celebrata da Mons. Rrok Mirdita, il quale due giorni dopo, il 9 maggio, ha elevato la Parrocchia a Santuario diocesano di S. Nicola, santo molto venerato tra la popolazione albanese. Infatti all’interno della chiesa è custodita una reliquia del santo, la “manna di San Nicola”, ovvero un’ampolla contenente del liquido ritenuto miracoloso.
La missione dei pp. Barnabiti, oltre alla cittadina di Milot, si estende ad altri piccoli centri quali Fushë-Milot, Shkopet, Gallatë, Skuraj e Malbardh. La maggior parte di questi villaggi sono situati sulle montagne, spesso difficili da raggiungere a causa delle strade strette e non asfaltate, che diventano impraticabili durante quasi tutto l’inverno e facilmente isolati dal resto del territorio. Da sempre la Parrocchia di San Nicola a Milot è diventata un luogo di incontro e di comunione per i volontari e soprattutto luogo di crescita personale, dove è possibile sperimentare la gratuità dell’amore inteso come dono offerto al prossimo, generosamente.

Sostenere la missione di Milot significa abbracciare il lavoro quotidiano dei padri barnabiti che, coadiuvati dalle Suore Angeliche, si occupano di accogliere e sostenere le persone in difficoltà nell’ascolto e nella preghiera e in particolare i giovani, attraverso le attività oratoriali organizzate nel Qendra Agorà (Centro polivalente Agorà), tra cui i campi di animazione estivi.

Amministrazione Apostolica Albania del Sud
  • Sostenere l’Amministrazione Apostolica dell’Albania del Sud significa affiancare il Vescovo missionario nel sua opera di apostolato in Albania e nel mondo e di sostegno diretto delle famiglie in grave difficoltà economica. In particolare con questa raccolta si intende aiutare le tante famiglie con figli o altri componenti gravemente ammalati che necessitano di cure specialistiche

L’opera missionaria dei Padri Barnabiti nel Sud dell’Albania, si è estesa con l’ordinazione a Vescovo titolare della Diocesi di Fenicia di Padre Giovanni Peragine, missionario presso la Parrocchia di Milot per circa venti anni, fino alla nomina avvenuta il 7 settembre 2017. L’Amministrazione Apostolica dell’Albania del Sud ricopre geograficamente il 60% del territorio albanese, ma ha una minoranza di cattolici rispetto al Nord dell’Albania. E’ composta da piccole comunità cattoliche sparse nel vasto territorio, tanto desiderose di vivere il messaggio evangelico, in un contesto a maggioranza musulmana e ortodossa, comunque non ostile alla religione cattolica.

Le piccole comunità sono tutte nate in seguito all’opera di evangelizzazione dei primi missionari, soprattutto religiosi e religiose, anch’essi presenti nel territorio da circa vent’anni, a seguito della caduta della dittatura comunista.

L’Albania del Sud  pur essendo un territorio che inizia ad essere meta del turismo estero, dal punto di vista ecclesiale, sta vivendo unavera e propria fase di “emergenza missionaria” sebbene non manchi una buona vivacità spirituale. I membri delle piccole comunità cristiane, sparse nel vasto territorio, si sentono fortemente legati tra di loro. Si riuniscono regolarmente per la celebrazione della Parola e, solo dove e quando hanno la possibilità, anche per la celebrazione eucaristica. Al di là delle poche famiglie di tradizione cattolica, la maggior parte dei questi fedeli hanno ricevuto il battesimo solo negli ultimi anni e dopo un lungo cammino di catecumenato. I membri delle piccole comunità cristiane, sparse nel vasto territorio, si sentono fortemente legati tra di loro. Si riuniscono regolarmente per la celebrazione della Parola e, solo dove e quando hanno la possibilità, anche per la celebrazione eucaristica. Al di là delle poche famiglie di tradizione cattolica, la maggior parte dei questi fedeli hanno ricevuto il battesimo solo negli ultimi anni e dopo un lungo cammino di catecumenato.
Questo territorio, seppur così vasto può contare sulla presenza di soli 8 missionari e delle opere e comunità gestite dalla religiose.
Le opere riguardano in particolare la cura spirituale e della formazione dei giovani e di assistenza sanitaria. In particolare si sostengono i giovani e le famiglie che presentano particolari forme di handicap, aggravate dalla povertà economica e culturale e dall’assenza di assistenza medica pubblica adeguata. 

Come sostenere?

La raccolta sarà attiva per tutta la Quaresima e i giorni di Pasqua. E’ possibile donare in parrocchia, tramite conto corrente bancario e carta di credito. 
Il fondo Sostegno Opere di Misericordia continuerà ad essere attivo promuovendo periodicamente le opere dei Padri Barnabiti nel mondo e sostenendo le piccole-grandi realizzazioni in favore dei più bisognosi.

 

In Banca o in Posta

Donando tramite Bonifico Bancario o tramite poste italiane: 

  • Intestatario Qendër Agorà Padri Barnabiti Associazione Promozione Sociale – Causale Fondo Opere di Misericordia
    Iban IT48 F033 5901 6001 0000 0145 744 – Codice BIC BCITITMX
  • Solo per i correntisti di Poste Italiane è possibile fare il bonifico direttamente dalla posta
Online

Donando online con carta di credito o prepagata: 

  • Clicca sul bottone DONA ORA e compila i dati richiesti
In Parrocchia

Rivolgendosi alla propria Parrocchia o Rettoria dei Padri Barnabiti: 

  • Fai una donazione per la missione albanese dei Padri Barnabiti, lascia il tuo contributo al parroco. 

Per maggiori informazioni, scrivi a: info@barnabitiaps.org  

Le Opere di Misericordia in pillole

Fai la donazione e compila il form sottostante, sarai aggiornato in tempo reale sulla destinazione del tuo dono pasquale!

3 + 15 =